Pubblicato il Lascia un commento

Intolleranza al lattosio: sintomi, diagnosi e soluzioni

L’intolleranza al lattosio è un disturbo molto comune, si stima infatti che ne sia affetto circa il 40% della popolazione italiana.

Molti di voi si sono chiesti o si staranno chiedendo se sono intolleranti al lattosio, bene in questo breve elenco faremo una lista dei sintomi più comuni.

Cos’è l’intolleranza al lattosio?

L’intolleranza al lattosio consiste nell’ incapacità di digerire correttamente il lattosio ed è causata da una presenza insufficiente dell’enzima lattasi.

Quali sono i sintomi più comuni?

  • Gonfiore
  • Dolori addominali
  • Flautolenza
  • Diarrea
  • Stipsi
  • Nausea

Come posso sapere se sono intollerante al lattosio?

Breath Test, Test genetico e Assunzione di Enzimi come DIGESI’ 9000

Quali cibi contengono lattosio?

Ma il lattosio è contenuto anche in alimenti insospettabili

FRUTTA E VERDURA 
Broccoli0,21
Funghi0
Cipolle bollite e scolate senza sale0,01
Cipolle dolci crude0,02
Pere0,01
Patate (sformato)0,03
Patate, purè pronto in polvere, preparato da fiocchi di patate senza latte, con latte e burro1,16
Patate, purè fatto in casa con aggiunta di latte intero0,76
Spinaci (soufflè)1,51
UOVA 
Bianco d’uovo crudo fresco0,07
Rosso d’uovo crudo fresco0,07
Uovo intero crudo fresco/Uovo intero fritto/Uovo intero ad omelette/Uovo intero in camicia0
Uovo intero strapazzato (nella ricetta e’ prevista l’aggiunta di 1 cucchiaio di latte per uovo)1,11
PIZZE E SNACKS 
Pizza margherita0,74
Pizza salsiccia e vegetali0,17
Pizza margherita surgelata, cotta0,39
Pane al latte1,8
Hotdog0,24
Crackers0,07
Gelato 4,8
Cioccolato caldo fatto in casa con latte4,63
Cioccolato liquido prodotto industrialmente3,83
FAST FOODS 
Cheeseburger doppio0,76
Cheeseburger0,64
Cubetti di pollo impanati e fritti10,15
BEVANDE SPORTIVE 
COCA-COLA, POWERADE, all’aroma di0,2
limone, pronto da bere
GATORADE, all’ aroma di frutta0,2
GATORADE, in polvere all’ aroma di arancia0,2

Quali sono le soluzioni?

Le principali soluzioni sono essenzialmente due:

  • Evitare cibi che contengono lattosio
  • Assumere enzimi
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *